MARTIN LAMPKIN SHEFFIELD TRIAL INDOOR

Toni Bou si impone nella prima gara indoor del 2019. Il pilota della Montesa Honda non ha praticamente avuto rivali anche in questa prima gara dedicata a Martin Lampkin, malgrado il recente infortunio che gli ha comportato la frattura di 2 costole. Escluso Toni, le posizioni d'onore se le sono giocate Dabill Raga e Busto.  Proprio Jaime Busto alla guida della Gas Gas è riuscito sul finale a Battere Adam Raga su TRRS per 2 penalità e James Dabill su Beta per 3 penalità.
Una gara seguita dal sempre numerosissimo pubblico inglese con il sette volte campione del mondo Dougie Lampkin come conduttore. I lettori di mototrial hanno potuto seguire gli spezzoni della gara nel gruppo facebook "mototrial.it". ( ancora visionabili )
Nell'attesa del debutto del campionato del mondo a Budapest Toni Bou mette subito le cose in chiaro, E' ancora lui il re indiscusso del trial.

 

 
 
 

 


 

 
Redazione: Silvano Brambilla  

 

 
  Autorizzazioni - CopyRight materiale pubblicato su questo sito