Beta Evo 2012

 

L’EVOLUZIONE CONTINUA

Importanti novità per le nuove EVO MY 2012, cresce la cilindrata e aumenta la facilità di guida.

Una costante evoluzione delle moto, nella ciclistica e nei motori, sempre orientata a favorire sia i piloti più esperti che gli amatori.  E’ in quest’ottica che vanno inquadrate le migliorie delle EVO versione 2012, che fanno seguito al grande successo riscosso dalla gamma EVO nella scorsa stagione e che consentono di mantenersi al vertice del mondo del Trial.

L’esperienza maturata nel corso della stagione e la partecipazione alle più importanti competizioni Mondiali, ha permesso un ulteriore affinamento di una moto già riferimento della categoria.  

Cresce la cilindrata del motore 2T da 290cc a 300cc, consentendo un salto di qualità notevole della moto “top di gamma”.  Inoltre sono state introdotte una serie di evoluzioni tese a migliorare ulteriormente le prestazioni, l’ergonomia e la facilità di manutenzione.

Da un punto di vista estetico la EVO MY2012 si allinea al nuovo “family feeling” Beta, associando il telaio nero ad un brillante rosso, molto “Italian Style”.

Donato Miglio, responsabile Beta Factory Trial Team, commenta così la nuova EVO:  “il nuovo motore 300cc è probabilmente la più grande evoluzione fatta sulla EVO dalla sua nascita. Si tratta di un motore interamente nuovo, del tutto simile a quello portato in gara nell’ultimo anno dai piloti ufficiali, molto progressivo ma nello stesso tempo potente e con una grande riserva di coppia.  Crediamo di aver reso disponibili per tutti le prestazioni di una moto da altissima competizione, molto facile nell’approccio dell’amatore e nel contempo molto competitiva nell’utilizzo in gara”.      

Nuove caratteristiche EVO MY2012

-          Nuovo motore 300cc: l’intero gruppo termico è stato completamente ri-progettato portando l’alesaggio a 79mm e la cilindrata a 300cc. Il pistone è stato ri-progettato nel profilo e nella forma del cielo per migliorare le caratteristiche di combustione. È stato infine modificato il profilo della camera di combustione al fine di ottimizzare il funzionamento del motore. Le modifiche introdotte, consentono un importante incremento di coppia unito ad una maggior potenza agli alti regimi. Questo si traduce in una maggior facilità di guida, reazioni più immediate e progressive all’apertura del gas e una gestione più facile della moto specialmente da parte di un’utenza meno specializzata.  D’altro canto la maggior potenza del motore consente anche di migliorare le prestazioni per l’uso sportivo. Le curve caratteristiche rappresentano graficamente il differente comportamento del motore 290cc e del nuovo 300cc.

  

-          Nuovi dischi frizione: migliorano la trasmissione della coppia specialmente nelle marce più alte, aumentano la progressione di innesto e trasmettono un maggior feeling quando si cerca trazione in condizioni di scarso grip.    

-          Silenziatore rivisto nella struttura interna:  consente una carburazione più precisa, un funzionamento più lineare del motore e maggior silenziosità.

-          Bulbo del radiatore posizionato nella parte inferiore del radiatore per una maggior accuratezza e precisione di funzionamento.

-          Camma del cambio con spessori rivisti, per innesti delle marce più fluidi e piacevoli.

-          Nuova taratura delle sospensioni, ottimizzata per sfruttare al meglio la nuova cilindrata 300cc e migliorare ulteriormente quelle già esistenti.   

-          Dip luci posizionato lateralmente, accanto all’elettroventola. Minor interferenza in caso di guida in posizione estrema, minori ingombri al manubrio e manutenzione facilitata in caso di sostituzione del manubrio.

-          Impianto elettrico modificato per un miglior layout e maggior semplificazione nel passaggio cavi.

-          Nuovo colore per i foderi delle forcelle per un look sempre più esclusivo**.

-          Nuova colorazione e nuove grafiche allineate all’immagine coordinata della gamma e allo stile “made in Italy”**.

-          Disponibilità:  Settembre 2011

 **: anche per EVO 250 / 300 4T MY 2012

 

 

 

 
 

 Condividi

Silvano Brambilla

 


 


 
Autorizzazioni - diritti d'autore.