CAMPIONATO ITALIANO 2024 GARA 1 A GARESSIO (CN)

CLASSIFICHE TR
CLASSIFICHE MINITRIAL

Graressio in provincia di Cuneo ha ospitato la prima prova del campionato Italiano Trial 2024.
La notevole organizzazione da parte del moto club Alta Val Tanaro ha visto al via 130 piloti suddivisi tra minitrial e TR. Su zone di livello medio alto Matteo Grattarola sfodera tutta la sua supremazia rispetto agli avversari della medesima categoria regina.

Netta vittoria per Matteo Grattarola. Il pilota ufficiale Beta si è imposto nella TR1 a Garessio con sole 13 penalità davanti a Luca Petrella (GASGAS) e Lorenzo Gandola (Beta Locca Racing) che spreca la seconda posizione con un inaspettato 5 all’ultimo ostacolo dell’ultima zona,. Tornato in GASGAS, Gianluca Tournour ha concluso quarto seguito da Carlo Alberto Rabino (Beta Rabino Sport), Stefano Garnero (TRRS), Mattia Spreafico (Vertigo) ed il Campione TR2 in carica Francesco Titli (GASGAS).

Vittoria in TR2 per Gabriele Saleri (Beta Team 3D) con Luca Corvi secondo (GASGAS) e Giacomo Brunisso (Beta) terzo . Da Campione 2023, Alessandro Nucifora (Sherco) ha vinto nella TR3 con Daniele Tosini (GASGAS) ed Emanuele Valletta (Beta) a completare il podio, mentre la TR3 Open ha visto al primo posto Andrea Soulier (Beta) seguito da Emanuele Gilardini (Jotagas) ed Andrea Panteghini (Beta). Thierry Cheney (Vertigo) fa sua la classifica  in TR4, al secondo e terzo posto rispettivamente Stefano Donchi (TRRS) e Giorgio Gianni (Sherco). Nella  TR3 125, classe espressamente riservata ai giovani da 14 a 21 anni di età ai comandi di moto 125cc di cilindrata, Fabio Mazzola (TRRS) per la discriminante degli zeri è riuscito a spuntarla su David Magnolio (Beta) che con una sfollata sull’ultima pietra della zona 12 perde la prima posizione. Etienne Giacuzzo (GASGAS) completa la top-3.

Nella Femminile A una gara combattuta tra Andrea Sofia Rabino (Beta) e Alessia Bacchetta (GASGAS) fino all'ultimo in corsa per l'affermazione di tappa ma deve cedere per un punto la prima posizione alla campionessa in carica. Terzo posto per Martina Brandani (Sherco) segue poi Martina Gallieni (Scorpa) quarta, mentre ad Alice Parodi (Beta) il successo della Femminile B.

CAMPIONATO ITALIANO MINITRIAL

ben 40 i ragazzi della categoria minitrial. Su un percorso di 6 zone da percorrere su 3 giri , Edio Poncia (Beta) si aggiudica la vittoria nella MiniTrial A seguito da Daniel Cerutti (Beta) e William Franzoni (GASGAS). Nella MiniTrial B Federico Bonfanti (Beta) è di misura sul gradino più alto del podio davanti a Thomas Azzalini (Beta) e Federico Boaglio (TRRS), nella  MiniTrial C si impone Matteo Quaglino (GASGAS), con un solo appoggio, prevalere su Filippo Colombo (Beta) e Federico Beitone (Beta). Gabriele Fadda (Beta) si impone su Canepaccio (Beta) e Matteo Mazzola (TRRS) nella MiniTrial Mono, mentre nella Entry  successo di Alan Ceccati (Beta) davanti a Filippo Gardiman (Beta) e Sonny Magnolio (Beta).






CLICCA QUI PER ALTRE FOTO DELLA GARA

 
 
 
 

TORNA ALLA HOME PAGE DI MOTOTRIAL.IT


 


 

 
Redazione: Silvano Brambilla  

 

 
  Autorizzazioni - CopyRight materiale pubblicato su questo sito