X-TRIAL DI BUDAPEST TONI PRIMO MA PER UN "SOFFIO"

 

19 Gennaio, in una competizione che ormai assomiglia di più al circo Togni, con regole assurde che non vanno per nulla d'accordo con ciò che intendiamo per trial, vince di un soffio Toni Bou su Adam Raga. Vince a quanto pare perchè sulla zona di spareggio Raga ha impiegato meno tempo a fare 5 e quindi la vittoria va a Bou. Regola del Tie Breck la chiamano.
Trasformare il mondiale in un circo e buttare i gladiatori nell'arena con prove dove la maggior parte dei piloti fa 5, sugli stessi ostacoli messi ogni volta in modo diverso, ha stancato il pubblico che sembra allontanarsi sempre di più da un trial assurdo e per pochi acrobati. Non piace più.

Adesso che mi sono sfogato: grande gara di Gabriel Marcelli che sembra essere l'erede prossimo al trono di Fujinami ormai quarantenne. poche speranze per gli altri piloti in gara, anche se Busto ha avuto qualcosa in più ma in finale per il terzo e quarto passa Fajardo.....
Debacle di Bincaz stranamente ultimo ma penso che questa volta le prove fossero davvero difficili con ostacoli da zero o cinque secchi. Sempre al top Adam Raga che questa volta ha avuto sfortuna, visto che ad una zona dalla fine era primo,..... peccato ma è l'unico che è in grado di impensierire Toni per il momento. Sperando in un cambio di rotta per il mondiale ci sentiamo alla prossima gara il 2 febbraio a Barcellona.

 

 
 
 
 

TORNA ALLA HOME PAGE DI MOTOTRIAL.IT


 


 

 
Redazione: Silvano Brambilla  

 

 
  Autorizzazioni - CopyRight materiale pubblicato su questo sito