Campionato regionale trial Lombardia 13 maggio Piateda Sondrio

Una bella giornata di sport e divertimento quella che ci ha regalato il Motoclub Valtellina domenica 13 maggio. In barba alle previsioni meteo che davano brutto tempo e freddo in tutto il nord Italia, a Piateda e in tutta la Valtellina il tempo è stato a dir poco fantastico.
Ne hanno goduto il particolare i circa 90 partecipanti alla seconda prova del campionato regionale partito questa volta dal campo trial di Piateda alle porte di Sondrio.
8 zone per tre giri la formula adottata in questa occasione, giusto per poter far gareggiare con i grandi anche i ragazzi della categoria juniores A e B senza percorrere strade carrabili.
3 le prove nel campo permanente e le restanti 5 sulla montagna adiacente con un bel trasferimento tutto fuori strada in salita da fare tutto d'un fiato.
Bellissima gara ci hanno confermato i partecipanti, non difficile, viste le previsioni meteo si è preferito non esagerare, ma con alcune zone che hanno fatto selezione.
Ottima l'accoglienza con tanto di centro ristoro dove gustare in compagnia birra, bresaola e salamelle, e tanto pubblico ad assistere alla gara.
Vince la categoria TR2 il pilota valtellinese Gabriele Giarba che batte Zuccali, Cellati e Fioletti, 33-35-46-53 i punteggi dei 4 partecipanti.
Cattaneo, Tosini e Pesenti compongono il podio TR3 1-6-10 i loro punteggi.
125 con un solo pilota, Sonny Goggia 34 il suo score.
Giovanni Pizzini è il primo della over30 davanti a Baschenis e Donchi 21-26-31.
Della Bosca vince la TR4 con 9 davanti a Dotti con 15 e Agliati 21.
TR4 over 40 per Nobili Gerri davanti a Garzetti e Marelli 3-3-6 i punteggi.
Panizzoli Vallini e Novelli compongono il podio della TR5 12-23-31.
Malvestiti Valsecchi e Stangoni per il podio della TR5over. 9-14-30.
Noris Tegiacchi e Tavaglione salgono sul podio della sport mentre nella femminile vince Clara Macchiavello davanti a Jasmine Conti.
CLASSIFICHE IN PDF    foto di copertina per Gabriele Giarba e Marco Pedrinazzi

Juniores A e B in gara sulle zone dei grandi, l'intento è di fargli fare esperienza su zone più difficili di fianco ai TR2.
Ne esce vincitore nella categoria A marco Fioletti che dopo la vittoria nel campionato italiano continua con la preparazione verso un futuro in categorie importanti. Non di meno gli altri suoi avversari cominciando da Nico Grazioli secondo sul podio e Luca Corvi terzo. Mirco Monticello è quarto ma anche lui con un'ottima prestazione.
Gara vincente, se non erro la prima per Marco Pedrinazzi che con tanta grinta chiude a soli 7 punti la junB. Secondo posto per un altro terribile... Manuel Copetti "detto pentolino" e terzo Bruno Colombo. da non sottovalutare anche nella B le prestazioni di Mirko Spreafico, Lorenzo Gandola e Mattia Spreafico ( che a malapena tocca per terra ).
Zone dedicate per i restanti della categoria juniores, tutte tracciate nel campo scuola.
Matteo Pigazzi vince la junC2. Luca Poncia vince la D1 davanti a Matteo Marenghi e Davide Frigerio. Seguono Kossler, Savoldelli e Lancini.
Infine il solito Christian Bassi con il solito sorriso "a tutto schermo" guida e vince nella E.

Prossima gara di regionale domenica 3 giugno a Lozio.

 
CLICCA QUI PER LE FOTO IN FORMATO GRANDE

 

 

 Condividi

Silvano Brambilla

 


 


 
Autorizzazioni - diritti d'autore.